logo

Spinaci

Spinaci

Lo Spinacio è un ortaggio conosciuto fin dall’antichità. È arrivato in Europa (Spagna) con gli Arabi intorno al 1000 e da lì si è diffuso negli altri Paesi europei passando poi in America dopo il 1500. In Italia la sua coltivazione è diffusa in tutte le regioni, in particolare nel Lazio, Toscana, Campania, Veneto e Piemonte. E’ diffusa anche la sua coltivazione in serra per la produzione invernale nel Nord. La produzione è concentrata nei mesi autunnali ed invernali, quando le quotazioni di mercato raggiungono livelli interessanti per le aziende agricole. Buona parte della produzione è destinata all’industria per l’ottenimento di surgelati e disidratati. Lo spinacio è molto apprezzato come verdura cotta. Elevato è il suo contenuto in vitamine e sali minerali. Ha proprietà antiossidanti, depurative e lassative Nell’immaginario collettivo, gli spinaci sono indissolubilmente legati alla figura di Braccio di Ferro: il marinaio che li divorava per diventare immediatamente molto più forte ha contribuito non poco a crearne il mito.

I nostri partner

cuordinatura
ketty
oraninjia